Egregio Sindaco, Spett.le Giunta,

in quanto rappresentanti della Lista Vicopisano in Cammino vi chiediamo di moltiplicare gli sforzi e di far sentire ancora di più la vostra voce nei confronti del Governo centrale, anche tramite la Regione, perché adottino rapidamente quante più misure possibili per andare incontro alle esigenze delle aziende e delle piccole, medie e micro-imprese, il cuore del nostro indotto produttivo.

L’emergenza Coronavirus, il dramma più grande dal secondo dopoguerra, si è, infatti, trasformato velocemente, in virtù del necessario lock-down e delle relative, forzate, chiusure, in una emergenza sociale ed economica che rischia di avere ripercussioni estremamente gravi.

Vi esortiamo, perciò, ad adoperarvi in ogni modo con gli enti preposti, in ogni sede, affinché le nostre aziende e i nostri imprenditori, i nostri professionisti, i nostri lavoratori e le nostre lavoratrici riescano, tramite soluzioni mirate, veloci, efficaci, ad ammortizzare i danni in un tempo ragionevole, senza essere messe in ginocchio e senza che nessuno perda la propria occupazione.

Già troppe famiglie, nel nostro territorio, si sono ritrovate all’improvviso persino senza i soldi per la spesa, a causa degli effetti del Coronavirus. Tante si sono rivolte al Comune, ai servizi sociali e alle associazioni che operano, di concerto con il Comune, per avere un vero e proprio soccorso alimentare. Le chiusure delle attività, i bisogni dei figli, le bollette da pagare. È bastato poco per ridurre nuclei familiari già in situazioni non prospere in condizioni di disagio socio-economico. Le cose purtroppo potrebbero peggiorare.

Ci dispiace particolarmente perché il nostro tessuto produttivo era particolarmente vivace in questo periodo e le zone industriali del nostro territorio non erano mai state così piene.

Inoltre avevamo registrato la nascita, in poco tempo, di alcune nuove attività commerciali e turistico-ricettive.
Per questo vi sollecitiamo, per fare in modo che i buoni segnali che emergevano dalla nostra comunità e la voglia di investire nel nostro Comune non si fermino ma possano trovare presto nuova linfa, anche in considerazione di eventi, visitatori e turisti sempre più numerosi.
Siamo consapevoli delle difficoltà enormi, non pretendiamo risposte adesso, non sappiamo neanche come sarà il bilancio; non vi chiediamo annunci, ora più che mai pensiamo che servano fatti.

 

Una volta che saranno più chiare e strutturate le misure adottate dal governo centrale vorremmo che redigeste un piano, coordinandovi con la Regione e con gli interventi nazionali, che faccia da volano per facilitare e sostenere le azioni dell’Amministrazione nel territorio.

Restiamo a disposizione per ogni chiarimento e per un incontro, se volete, in videoconferenza, sicuri che avete profondamente a cuore la sorte del nostro tessuto produttivo e della nostra comunità.

Cordiali saluti.

Lista Vicopisano in Cammino

Centinaia di palermitani, subito dopo l’attentato mafioso di Capaci in cui persero la vita Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e gli agenti della scorta, Antonio Montinaro, Vito Schifani e Rocco Dicillo, il 23 maggio 1992, si ritrovarono davanti all’abitazione del magistrato, in via Notarbartolo.

Dissero così NO alla mafia.

Il ficus magnolia, l’albero sempreverde che si trova davanti alla casa di Falcone, diventò simbolo di speranza.
Questo è uno dei tantissimi messaggi che vengono continuamente inviati alla Fondazione Falcone o lasciati sotto la sua casa o sul luogo della strage.

“Caro Giovanni, siamo la classe 2C di una scuola media in provincia di Firenze, ti scriviamo dopo aver letto un libro che racconta la tua storia. Grazie a questo abbiamo conosciuto il ‘mostro’ che purtroppo non è ancora stato sconfitto, ma che tu hai avuto il grande coraggio di affrontare. Sei stato un Davide contro Golia, combattendo da eroe per la giustizia e dandoci speranza. Hai dato un esempio a noi ragazzi di come si possa battersi anche contro un gigante con volontà, sacrificio e spirito di squadra. Noi siamo il futuro e crescendo cercheremo di evitare omertà, violenza, ricatto, minacce e dolore. Proveremo così a migliorare noi stessi e il nostro mondo per terminare il tuo lavoro e sconfiggere il ‘mostro’. Sarai il sole dei nostri giorni e la guida che ci porterà alla pace, alla giustizia e alla libertà.
Un ringraziamento e un grande saluto dai nostri cuori.”

Ci uniamo al pensiero di questi ragazzi e di queste ragazze, oggi e sempre!

Venerdì 24, grazie alla collaborazione con la società sportiva Urbino Taccola, abbiamo organizzato una grande cena di chiusura della nostra campagna elettorale nello spazio sagre dello stadio Giuliano Taccola di Uliveto.

Ci stringeremo tutti insieme intorno al candidato a Sindaco Matteo Ferrucci e ai candidati e alle candidate della Lista in una serata di festa per questo bellissimo cammino fatto insieme a voi, in attesa delle elezioni del 26 maggio.

Vi aspettiamo, passate parola!

 

INFORMAZIONI:

📍COSTI 20 Euro per gli adulti, 8 per i bambini sotto i 10 anni, 15 per gli under 18
🍝MENU
Antipasto, pasta al ragù, arista e patate arrosto, acqua e vino.
📍PRENOTAZIONI (entro giovedì 23)
393/9018820 (Andrea), 331/2004638 (Lista, anche sms e WhatsApp)

vicopisanoincammino@gmail.com

 

Mercoledì 22, alle 19.00, il candidato a Sindaco Matteo Ferrucci, i candidati e le candidate della Lista vi aspettano al Bar Pizzeria La Casaccia a Caprona per brindare insieme prima della cena e festa di chiusura della campagna, a Uliveto Terme, venerdì 24.

Ci teniamo davvero molto a tornare a Caprona dove abbiamo presentato il nostro progetto la prima volta e dove tante volte ci siamo incontrati per costruire, tappa dopo tappa, il nostro percorso e stendere il nostro programma.

 

🥂Vi aspettiamo!

Venerdì 26 aprile, alle 20.00, di nuovo a cena insieme!

La Lista Vicopisano in Cammino – Matteo Ferrucci Sindaco organizza una cena aperta a tutta la cittadinanza, venerdì 26 aprile alle 20.00, al ristorante pizzeria D’Antonio, in via Provinciale Vicarese 161, a Lugnano.
Prenotazioni e informazioni: 331/2004638 (numero della Lista, anche WhatsApp e sms), 380/3670643 (Nico Marchetti), vicopisanoincammino@gmail.com.

A breve tutti i dettagli. 😉

Continuate a seguirci su tutti i nostri canali e passate parola.

Mercoledì 3 aprile alle ore 21.00 nella ex scuola di San Giovanni alla Vena presenteremo i candidati e le candidate. Continua a leggere

Un semplice ma caloroso ringraziamento a tutte le persone presenti e intervenute in occasione della nostra 1a Cena sociale tenutasi a La Luna Verde lo scorso venerdi sera. Di fronte ad una platea di oltre 300 persone (giovanissimi, giovani, meno giovani, diversamente giovani 😀 , donne, uomini) abbiamo avuto la possibilità di incontrarci, conoscerci meglio (alcuni anche per la prima volta) e mostrare ad i nostri interlocutori (o almeno una parte):

  • chi siamo
  • cosa vogliamo fare e in cosa crediamo
  • come ci muoveremo

per supportare la candidatura a Sindaco di Matteo Ferrucci.

 

 

Stamattina (martedì 12 marzo) con orario 9-12 saremo presenti con il nostro gazebo in piazza a San Giovanni alla Vena per far conoscere la Lista Civica Vicopisano in Cammino ai San Giovannesi 🙂

Vi aspettiamo al Gazebo con i nostri volantini e questionari informativi, e tutto quanto volete chiederci per la Cena Sociale di venerdi 15 marzo.

Sarà presente anche il nostro candidato Sindaco Matteo Ferrucci.